Aruba Fail

aruba brucia server

Venerdì 29 aprile, un incendio presso la webfarm di Arezzo della famosa azienda di hosting web italiana Aruba ha causato quello che è stato definito il più grande blackout di siti web italiani.


Poteva Be Happy Project non partecipare ad un party così importante? Chiaro che no. E infatti anche il nostro sito è andato giù per un bel poco di ore.
Visto il problema ho realizzato l’illustrazione che vi allego, pubblicata sulla nostra pagina di facebook e via twitter.

L’illustrazione ha avuto un enorme successo, anche perchè, soprattutto su twitter, di gente particolarmente furibonda a causa questo problema ce n’era molta.
Però, essendo anche il nostro sito si Aruba, e non essendo quindi online, c’è stato alcun ritorno di pubblico :)

Signori Arubiani, non arrabbiatevi eh, mi raccomando: prendetela ironicamente proprio come noi abbiamo preso in modo ironico il danno.
Insomma, Be Happy.

Lascia un commento!

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>